Cagliari, città primatista

14 Aprile, 2012 | Di | Categoria: IN CAUDA VENENUM

Sono tanti i primati nazionali che la nuova gestione della città di Cagliari sta collezionando. Il Sindaco più bello, le case più confortevoli per i rom, la Giunta più statica, la squadra di calcio più lontana…
Ma quello più ambito potrebbe essere conseguito nei prossimi giorni. Infatti, dopo la richiesta di cancellazione dei nomi fascisti dalla toponomastica cittadina (ad opera della maggioranza consiliare, all’interno della quale si nasconde anche un ‘nero’ pentito), è in corso la battaglia per proibire a qualche centinaia di pericolosi ‘marciatori’ di ricordare i caduti della Repubblica Sociale Italiana, diventando così la più antifascista… ad appena 67 anni dalla fine della guerra.
Meglio tardi che mai!!! Sindaco giovane, pregiudizi vecchi…

Tags: , ,

Leave a Comment