MEMORIA

Grecia chiama Italia

Nov 2nd, 2013 | By

Mi sembra di tornare indietro di 30 anni. Prima i media scambiano un agguato per una sparatoria, poi dipingono le vittime come violenti e razzisti. Manca solo la faida interna…



Per non dimenticare Mario!!!

Ott 29th, 2013 | By

Per non urtare le coscienze dei tanti complici morali, nella targa commemorativa, che dal 29 ottobre 2011 campeggia nel giardino nei pressi di piazza Malatesta, la descrivono come “violenza politica”, ma tutti devono sapere che Mario era un giovanissimo militante del Fronte della Gioventù e fu ucciso dall’odio e dal piombo dell’antifascismo militante… («Mario Zicchieri
[continue reading…]



Anni ’80: no alle dinastie

Ago 2nd, 2013 | By

Nel 2013, qualcuno senza pudore propone Marina come erede di Silvio. Noi, a Cagliari negli anni ’80, eravamo già ostili alle dinastie elettorali…



Per non dimenticare Francesco…

Giu 16th, 2013 | By

Per non dimenticare cosa significava militare a destra in quegli anni… E come oggi tanti ragazzi come Francesco siano stati traditi!!! (Francesco Cecchin ricordato a 34 anni dalla morte a piazza Vescovio a Roma. Ma giustizia non è fatta dal “Secolo d’Italia” – 15 giugno 2013)



Per non dimenticare Sergio…

Apr 29th, 2013 | By

Oltre 30 anni fa, gli assassini di Sergio scandivano gli stessi slogan di odio e di morte che sono stati urlati contro la commemorazione dei Caduti della Rsi… (“Milano burning” – Documentario su Sergio Ramelli)



La storia non si cancella

Apr 27th, 2013 | By

L’ipocrisia di un regime che si autodefinisce “democratico”. Ha timore di proibire la commemorazione dei Caduti, ma per compiacere i trinariciuti ed anacronistici antifascisti vieta l’esposizione di sigle e simboli della Repubblica Sociale Italiana. Come se bastasse un divieto ministeriale a cancellare una gloriosa pagina di storia patria…



Tricolori per ricordare…

Apr 24th, 2013 | By

Anche quest’anno, alla vigilia del 25 aprile, si avverte un pesante odore di naftalina. Sono le bandiere rosse, pronte ad essere sventolate per festeggiare le tragiche giornate della guerra civile italiana. Ritualmente accompagnate dai consueti slogan di odio e di morte. Neanche l’inesorabile trascorrere di ben 68 anni è servito ad impedire che la storia
[continue reading…]



Le Foibe ridestano gli sciacalli….

Feb 10th, 2013 | By

Mentre una certa cultura cerca di silenziare, di minimizzare, di archiviare, la Giornata del Ricordo dei Martiri delle Foibe ridesta gli sciacalli. Tanto cinici e falsari che, per organizzare un sit in di protesta contro le celebrazioni, titolano il loro volantino: «Ma quali martiri? Sono i soliti schifosi fascisti»…



Per non dimenticare le Foibe

Feb 9th, 2013 | By

Ascolta in silenzio la voce delle onde ti porterà sicura verità profonde perché in Istria non ti sembri strano: … anche le pietre parlano italiano, … anche le pietre parlano italiano… … Nave che mi porti sulla rotta di Junger, nave quanta gente è scappata da Fiume pensa agli stolti che in televisione chiamano Dubrovnik
[continue reading…]



Lettera del 1927 ai Prefetti

Feb 1st, 2013 | By

Vorrei aggiungere una pagina all’Agenda Monti. E’ uno stralcio della lettera inviata, nel lontano 6 gennaio 1927, ai Prefetti d’Italia dal Capo del Governo di quel tempo: «Più volte dissi che il denaro del popolo è sacro. Tutti coloro che amministrano pubblico denaro devono essere di specchiatissima probità. Sopratutto nell’Italia meridionale il Prefetto deve instaurare
[continue reading…]