OMNIBUS

Il paradosso della destra ricostruita dai responsabili del disastro (Marco Cimmino)

Lug 29th, 2013 | By
Il paradosso della destra ricostruita dai responsabili del disastro (<i>Marco Cimmino</i>)

Diversi anni fa, mi capitò di scrivere, con incredulo spirito profetico, che il tumore che avrebbe corroso la destra italiana si chiamava Neofeudalesimo: per meglio dire, anzi, indicai proprio in quella particolare forma di anarchia, tutti contro tutti, che caratterizzò l’ultima fase dell’età feudale, il modello cui si stava uniformando Alleanza Nazionale. Gli elementi di
[continue reading…]



La compagnia di giro è cambiata (Adriano Tilgher)

Lug 16th, 2013 | By
La compagnia di giro è cambiata (<i>Adriano Tilgher</i>)

Per chi ama definirsi di destra deve essere duro vedere che a parlare di organizzazione o di riorganizzazione di una formazione nuova siano gli stessi che l’hanno distrutta, ancora più duro è vedere che sedicenti leaders, in cui hanno posto la loro fiducia in passato, non sappiano proporre altro che il popolarismo europeo ed il
[continue reading…]



No alla ‘cosuzza nera’: idee per un Fronte di liberazione nazionale (Giorgio Ballario)

Lug 16th, 2013 | By
No alla ‘cosuzza nera’: idee per un Fronte di liberazione nazionale (<i>Giorgio Ballario</i>)

Sono in gran parte condivisibili le posizioni dalla ‘cosa nera’ (che giustamente qualcuno ha già ribattezzato “Cosuzza Nera”) alla Rifondazione aennina proposta da ex ‘colonnelli’ del partito post-fascista degli anni Novanta, fino alla reunion dal sapore un po’ nostalgico lanciata a Orvieto da Francesco Storace («Ancora tu, ma non dovevamo vederci più», ha giustamente scritto
[continue reading…]



Croazia in Europa: cosa ci sarà da esultare??? (Vincenzo Maria De Luca)

Lug 8th, 2013 | By
Croazia in Europa: cosa ci sarà da esultare??? (<i>Vincenzo Maria De Luca</i>)

Leggo che la Croazia è il 28esimo componente dell’UE. Leggo anche moltissimi commenti entusiastici non solo dell’establishment governativo italiano ma anche di gran parte del mondo della diaspora giuliano-dalmata. Che i vari Napolitano, Bonino e politici al seguito gioiscano… non mi sorprende, come da anni ho smesso di stupirmi delle nefandezze del nostro “non popolo”
[continue reading…]



Aledanno sbarella sul destra-centro (Augusto Grandi)

Lug 2nd, 2013 | By
Aledanno sbarella sul destra-centro (<i>Augusto Grandi</i>)

“Perdere l’amore, quando si fa sera, quando tra i capelli un po’ d’argento li colora: rischi d’impazzire, può scoppiarti il cuore”. Così cantava Massimo Ranieri. Che, oggi, potrebbe modificare leggermente il testo, per dedicarlo a Gianni Aledanno: perdere la poltrona da sindaco. Perché gli effetti sono stati identici. La prova arriva da una patetica intervista
[continue reading…]



Se la destra è morta di mediocrità (Marcello Veneziani)

Giu 12th, 2013 | By
Se la destra è morta di mediocrità (<i>Marcello Veneziani</i>)

La destra in Italia non è sparita perché ha fatto troppo la destra; non è caduta su progetti, imprese, idee connotate con i propri colori. È morta d’anemia, si è spenta perché si è resa neutra e incolore, perché si è uniformata per confondersi; perché non ha inciso, non ha lasciato segni distintivi del suo
[continue reading…]



Se i rami di destra avessero un solo tronco (Marcello Veneziani)

Feb 19th, 2013 | By
Se i rami di destra avessero un solo tronco (<i>Marcello Veneziani</i>)

A dodici anni m’innamorai della fiamma tricolore. I comizi di Almirante, la passione politica, la storia proibita, l’amor patrio come scandalo da sbandierare. Poi venne Rauti e la speranza presto abortita di una rivoluzione culturale, sociale e nazionale. Seguì il disincanto, la critica al Msi, la cultura senza politica e la necessità di andare oltre,
[continue reading…]



Ma se il killer di Oslo fosse comunista non farebbe così orrore (Marcello Veneziani)

Gen 25th, 2013 | By
Ma se il killer di Oslo fosse comunista non farebbe così orrore (<i>Marcello Veneziani</i>)

Questa volta l’avete fatta sporca, amici e nemici della sini­stra nostrana. Sui giornali di sinistra insistono da giorni a dare una connotazione politica alla strage compiuta dal mostro di Oslo. Ieri su la Repubblica, Michele Serra si è accodato a definir­lo un delitto politico compiuto da «uno schifoso fanatico di de­stra », paragonandolo a Hitler
[continue reading…]



Il controrevisionismo alemanniano (Franco Freda)

Mag 1st, 2012 | By
Il controrevisionismo alemanniano (<i>Franco Freda</i>)

A Roma, in pochi giorni, il sindaco Gianni Alemanno è riuscito a collezionare un crescendo di artificiali vuoti di memoria. Dopo aver enfaticamente omaggiato il ‘bombarolo’ Bentivegna ed aver piagnucolato per il mancato invito dei partigani al corteo resistenziale del 25 aprile, si è esibito in un repentino dietrofront, ritirando l’autorizzazione per l’utilizzo di una
[continue reading…]



Necrologio onesto del fascismo (Marcello Veneziani)

Ott 28th, 2011 | By
Necrologio onesto del fascismo (<i>Marcello Veneziani</i>)

Il 28 ottobre del 1922 il fascismo marciava su Roma e io vorrei tentare in poche righe un necrologio onesto che scandalizzerà molti e scontenterà tanti. Tenetevi forte. Nei 150 anni di Italia unita il fascismo resta insuperato sul piano delle realizzazioni e delle riforme, del consenso popolare e del prestigio mondiale, dell’integrazione nazionale e
[continue reading…]