Coincidenze domenicali

28 Agosto, 2012 | Di | Categoria: IPSE DIXIT

Mentre Benedetto XVI, durante l’Angelus, parlava di Giuda… il capriolatore Gianfry rilasciava a “La Repubblica” un’intervista sibillina («Lo scenario siciliano è in movimento, non è così definito come sembra…»)… un altro Gianfry, noto Miccichè, dopo averne tessuto le lodi («La Sicilia non ha più bisogno di veti o rancori, ma di progetti seri e vincenti…») ed averlo proposto come candidato unico per il centrodestra siciliano, decideva, pressato da Montecitorio, di scaricare Nello Musumeci, proponendosi governatore in società proprio con il capriolatore omonimo…

Tags: , , , , ,

6 Comments to “Coincidenze domenicali”

  1. Adelasia Divona ha detto:

    La storia siciliana insegna che ci sono gli uomini (pochi) e i quaquaraqua…

  2. Cesare Rossini ha detto:

    Dio …che schifo fa Fini!

  3. Roberta Di Casimirro ha detto:

    Tira i fili…

  4. Daniele Fiorotto ha detto:

    Mi sa che un po tutti fanno schifo non solo Fini

  5. Anna Maria Carlini ha detto:

    Almirante si starà rivoltando ….

  6. Angelo Cristofanelli ha detto:

    Ma quello a destra non è il cognato del Tulliani o ci vedo male ?

Leave a Comment