Posts Tagged ‘ Roberto Menia ’

Il 4-4-2 di mister Fini

Giu 22nd, 2014 | By

Gianfranco Fini ha l’ambizione di fare l’allenatore, sostituendo la panchina dei giardinetti, che gli spetterebbe di diritto dopo i fallimenti inanellati, con quella di una squadra che vorrebbe schierare nuovamente a destra, visto il fallimentare modulo centrista che gli é costato la retrocessione. Mi permetto di suggerire la formazione ideale, un 4-4-2: Portiere (nel palazzo
[continue reading…]



L’hastag giusto

Giu 18th, 2014 | By

L’allenatore c’è, la squadra comincia a formarsi: «Il rogo eterno per Gianfranco Fini non ha senso. Ha fatto tanto per la destra italiana e ha diritto di dire la sua», Roberto Menia #partecipa. L’hastag è quello giusto: #senzasecondifini, c’è bastato il primo…



Le grandi manovre di Fini…

Giu 3rd, 2014 | By

Quando la notizia si trova in un breve commento ad un post. Fini, prepara il suo ‘tanto atteso’ rientro e fa le consultazioni: qui si evidenziano Mario Ciampi, Roberto Menia ed Andrea Verde. Per ricordarsi chi sia Andrea Verde, offro un contributo del 2008: “Un ‘porcellum’ per tanti Oscar… parte II”.



A Fiuggi nasce (forse) un partito nuovo (Marco Valle)

Mar 7th, 2014 | By

Un tempo sognavamo un partito nazionale e popolare, sociale e futurista. Capace di sintesi. Popolo e Nazione. Modernità e tradizione. Comunità e Tecnica. Destra popolare e sinistra nazionale. Berto Ricci ed Enrico Mattei. Beppe Niccolai e Niccolò Macchiavelli. L’Olivetti (quella vera) e il Colosseo. Un magnifico passato e un futuro da tutto costruire. Nuovi linguaggi
[continue reading…]



Marciare uniti per non marcire…

Ott 26th, 2013 | By

Le fazioni proseguono a marciare separate, senza risparmiarsi anatemi reciproci e velenosi. Le truppe in periferia non sono da meno e la rete è il loro campo di battaglia. Tutto è cominciato in occasione delle recenti elezioni politiche, quando il poco tempo a disposizione non consentì a Fratelli d’Italia e La Destra di trovare un
[continue reading…]



Dall’Officina alla Federazione il passo è breve…

Ott 4th, 2013 | By

Mentre si attendono i primi ‘manufatti’ dell’Officina per l’Italia, coloro che si sono sentiti ‘trascurati’ si accingono a federarsi, ma si affrettano a precisare che la loro iniziativa «va a sommarsi e non a collidere» con il progetto di Fratelli d’Italia. L’iniziativa è stata fortemente voluta da Francesco Storace, che, come in una seduta spiritica, ha evocato il fantasma di Alleanza Nazionale, chiamando a raccolta, oltre a “La Destra”, tutti coloro che non avevano la sedia prenotata ad Atreju.



Un’Officina troppo multiculturale

Set 21st, 2013 | By

Mentre la fabbrica di Nichi Vendola sarà ormai in fase avanzata di dismissione, ad Atreju ha preso vita l’Officina per l’Italia, con l’ambizioso obiettivo di «costruire la casa di tutti e non di uno», ha detto Giorgia Meloni. Forse, memore di Montecarlo, dove l’appartamento fu solo per lui. Anche a Fiuggi, nel 1995, si evocò
[continue reading…]



Chi li ha visti?

Set 16th, 2013 | By

Sono trascorsi 7 mesi dal suicidio elettorale della creatura politica finiana. In quei tempi, i fedelissimi di Gianfry erano attivissimi anche nei social network. Con dovizia di particolari e dotte dissertazioni filosofico-culturali, costoro spiegavano al colto ed all’inclita le proprie posizioni, ma soprattutto argomentavano come scelta ideale ed in linea coi valori di sempre la
[continue reading…]



Anchilosi del Fli

Feb 28th, 2013 | By

Una rara forma di anchilosi ha colto le dita di alcuni esponenti Fli: Fini, Bocchino, Briguglio, Menia e Granata non twittano da 3 giorni…