Usa: cambiano i presidenti, ma lo ‘spartito’ è lo stesso

3 Gennaio, 2020 | Di | Categoria: IN CAUDA VENENUM

Bush… Obama… Trump… Cambiano i ‘direttori d’orchestra’, ma lo ‘spartito’ è sempre lo stesso.

Con l’assassinio del generale iraniano Qassem Soleimani gli americani hanno eliminato uno degli uomini che hanno realmente contribuito a sconfiggere i terroristi dell’Isis Iraq e Siria.

La logica dell’imperialismo a stelle e strisce non cambia, mentre l’Europa continua vigliaccamente a fare da spettatrice, schiava dei mercanti e dei burocrati.

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Comment