I vertici di Bnl, Unicredit, Mps e Popolare di Bari sono stati accusati di “usura bancaria continuata ed aggravata” dalla Procura di Trani.
Ezra Pound la denunciava già nel 1933, ma dopo 80 anni le banche rappresentano ancora un problema per i popoli. E la politica? Mi sembra ancora troppo morbida o addirittura complice. Per i ‘sovranisti’ un’occasione d’oro, vedremo se la sapranno cogliere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.